Le colline di Conegliano speciali per il prosecco

Per accorgersi della bellezza mozzafiato delle nostre colline, morbide e sinuose nelle vicinanze diConegliano, aspre e talvolta scoscese nella zona di Valdobbiadene, non c’è altro da fare che viverle! Noi viticoltori che le abitiamo, le viviamo, le amiamo nel profondo, rimaniamo estasiati ogni volta che girata una curva ci troviamo dinanzi a filari abarbicati, opere vive su una tela dipinta dal più geniale degli impressionisti. Colori che sulle nostre “rive” cambiano a seconda delle stagioni, variando dal marrone turgido dei tralci piegati ad archetto, pronti in una primavera inizialmente fredda a far schiudere le gemme rigonfie, passando al verde lussureggiante di tutto il periodo estivo in cui i grappoli fioriscono e cominciano a ingrossare, per finire al giallo dorato delle foglie e degli acini che aspettano solo di essere raccolti.